Archivi tag: religio

Religio – Io sono il Signore

Religio - Io Sono Il Signore
Religio - Io Sono Il Signore - 2010, Acrilico, 40x80


Religio – Io sono il Signore: la Religione che diventa legame e non è più libertà per l’uomo, svela un dio che si mostra Padrone più che Signore, che chiede all’uomo azioni sulla base di leggi prefissate imponendogli un comportamento che dopo secoli non è più orientato all’ottenimento del suo bene reale. Imprigionato quindi dalla stessa forma della norma, la legge da salvifica e fonte di libertà si fa portatrice di dolore e nonsenso. E la corda che avvolge la tela indica il legame che origina dallo stesso simbolo imprigionato nella sua propria immutabile essenza.


Religio – I am the Lord

Religion as tie and binding and not as Freedom for mankind, it shows a god Master more than Lord. who impose actions to men on the basis of fixed set rules for a behaviour which does not lead to the real good nowadays. Slave of rules given by itself, insted of bringing Freedom and Salvation become something who is bringing Pain and Nonsense. The rope mean the inseparable tie of the symbol with its meaning which intrinsecally comes out from the symbol captured by itself

Communio (Eating)

Communio (Eating)
Communio (Eating) – 2010, Acrilico 70×70

L’uno mangia incorpora assume l’altro in sè, l’altro mangia incorpora assume l’altro in sè, Communio, Comunione in Latino, è diventare l’altro, essere l’altro, amarsi, confondersi, vivere reciprocamente dell’altro, cibarsi reciprocamente e sopravviversi. Dove è il confine fra amore e perdita di sè, Amore come Vita e come Morte ?

Continua a leggere

Non Avrai Altro Dio

Non Avrai Altro Dio
Non Avrai Altro Dio - 2010, Acrilico, 50x50

serrarsi di artigli sulla carne:

“non altro Dio avrai al di fuori di me” primo comandamento di ubbidienza: non sarai ma sarai quello che io non voglio.

religio-legame-condizione umana o scelta o necessità di essere per altri e non per sè stessi?